Adeguamento sito cookie law

martedì, 9 Dicembre 2014

In Italia (come in molti altri paesi europei, escluso il Regno Unito) è arrivata con molta lentezza, un anno dopo, scatenando un po’ di ingiustificato panico tra gli sviluppatori e gli utenti finali.
Per quanto riguarda i cookie, la giurisdizione italiana passa ufficialmente da un regolamento opt-out che li liberalizzava senza discriminazioni, ad uno opt-in, il quale richiede che l’utente dia necessariamente un consenso espresso, senza il quale i cookie non possono essere attivati, a meno che l’uso di questi non sia necessario alla prestazione del servizio richiesto, come descritto nell’articolo 2 n. 5 della Direttiva. In sè la Direttiva parla “chiaro”, quindi: ogni sito web che utilizza cookie, se non necessario a soddisfare una specifica richiesta, deve prima ottenere il permesso dell’utente.

Ricordiamo a tutti i clienti che la scadenza per l’adeguamento del sito alla legge dei cookie è entro il 26 Maggio 2014
vi forniamo la consulenza per l’adeguamento del vostro sito.

per maggiori informazioni non esitate a contattarci

Tutela della privacy Compilando il modulo e premendo il tasto "Invia Messaggio" si intende dato il consenso al trattamento dei dati in ottemperanza al D.L. n. 196 del 30.06.2003. Leggi il testo completo

Acconsento al trattamento dei dati personali